May 15, 2021
You can use WP menu builder to build menus

CAMPIONAMENTO: APPROCCIO AL CALCOLO DELL’INCERTEZZA NELLE EMISSIONI INDUSTRIALI E AMBIENTI DI LAVORO

apr 7, 2021 0

23 aprile 2021
Corso Online

Corso di formazione per laboratori di prova
Aspetti teorici ed approfondimenti pratici, con esercitazioni

SposAICQ

 

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Il corso è rivolto ai laboratori che effettuano operazioni di campionamento delle matrici ambientali, in particolare emissioni industriali e ambienti di lavoro.
Verranno descritti i requisiti delle norme tecniche di settore, fino a porre le basi teoriche ad un approccio metodologico e pratico della stima dell’incertezza da associare al campionamento e alla misura analitica .

OBIETTIVI

Alla fine del corso il partecipante apprende e sa come utilizzare i principali modelli di determinazione dell’incertezza di campionamento. In questo modo il discente acquisisce autonomia e consolida i concetti per poi applicarli nell’ambito delle emissioni industriali e ambienti di lavoro.

PROGRAMMA

  • Parte teorica [9.00—13.00]
    • Inquadramento del problema dell’incertezza di campionamento;
    • Richiami di statistica di base e descrittiva;
    • L’incertezza di campionamento nella normativa tecnica di settore;
    • Cenni e richiami di statistica di base rivolti all’approccio al calcolo dell’incertezza di campionamento e misura;
    • EURACHEM/CITAC “Measurement uncertainty from sampling”:second edition 2019;
    • NORDTEST TR 604 ed 2 -Uncertainty From Sampling– a Nordtest Handbook For Sampling-planners On Sampling Quality assurance And Uncertainty Estimation-2020;
    • UNICHIM 202 Campionamento Ed Analisi In Campo Ambientale. Stima Dell’Incertezza Di Misura-2009.
  • Parte pratica [14.00—17.00]
    • Piano di campionamento per le misurazioni delle emissioni da sorgente fissa (UNI EN 15259:2008). Piano di misurazione. Rapporto di misurazione. Esempio di rapporto di misu- razione. Requisiti e destinatari della relazione. Finalità del rapporto di misurazione. Campionamento emissioni industriali: UNI CEN/TS 15675:2008: “ Qualità dell’aria – Misurazione di emissioni da sorgente fissa – Applicazione della EN ISO/IEC 17025 a misurazioni periodiche.
    • Riferimenti a casi pratici;
      Calcolo dell’incertezza di misura nelle emissioni industriali: un approccio secondo le norme UNI EN ISO 20988:2007;
      Calcolo incertezza di campionamento nella determinazione delle polveri negli ambienti di lavoro (riferimento UNI EN 482:2015 e UNI 13205).

DOCENTE:

  • Dott. Biagio Giannì (Dirigente Chimico Ambientale)

A CHI È RIVOLTO

Responsabili di laboratorio, Responsabili della qualità di laboratorio chimico e biologico, Chimici, Tecnici di laboratorio, Ingegneri e Biologi, tutte le figure coinvolte nelle tecniche statistiche di valutazione dell’incertezza di misura e validazione dei metodi analitici.

COSTO: € 230 + IVA a partecipante
Per ogni ulteriore partecipante della stessa azienda: € 180 + IVA

Corso su piattaforma ZOOM – il link per accedere verrà inviato a seguito dell’avvenuta iscrizione

A tutti gli iscritti partecipanti verrà inviato, a seguito del corso, un ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

ISCRIZIONI:

A seguito dell’iscrizione verranno inviate le indicazioni per le modalità di pagamento.

ModuloIscrizione

brochure

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Spin Life s.r.l.
Sede legale: Via Degli Scrovegni 29, 35131 – Padova
Sede operativa: via Morgagni 30, 35131 – Padova
Cell. +39 366 3368232
Tel. 049 651 972
e-mail:  formazione@spinlife.it
info@spinlife.it

No Comments